La posizione privilegiata di Orvieto ne fa il punto di partenza ideale per muoversi alla scoperta dei tesori dell’Umbria.

Dovunque ci si fermi ci si imbatterà in splendide città medievali immerse nel verde, con antiche stradine ricche di atmosfera e palazzi magnifici, testimonianza di un glorioso passato. L’aristocratica Perugia, il fascino di Gubbio, l’atmosfera di Spoleto, le sorprese di Todi, il gioiello architettonico di Spello, la spiritualità di Assisi. E poi ancora Cannara, Montefalco, Amelia, Deruta, Bevagna…

Pubblicato il 7 dicembre 2016