I-Calanchi-map

Difficoltà

Alta

Distanza

50 km

Tempo

3:15 h

I-Calanchi-altimetry
Dislivello 730 m
Quota massima 340 m
Consumo calorico ca. 1500 Cal
Download GPX KML
Dal Resort si scende fino a Sferracavallo percorrendo la strada asfaltata per circa 6 km e ci si lancia in un fuoristrada che costeggia il fiume Paglia per 4 km, fino al centro abitato di Ciconia, dove ci si immette sulla SS71 che sarà percorsa per altri 7 km fino al bivio per Poggio Montone.

Da una quota di 150 metri si pedala per circa 12 km di strada bianca in salita fino a raggiungere i 320 m di altezza in località La Sala, circondati dagli sterminati vigneti dell’azienda agricola AntinoriCastello della Sala (circa 160 ettari vitati). Una piccola deviazione consente di costeggiare la bellissima cantina della stessa e il pregevole Castello della Sala del IV secolo.

Tornando sul percorso originale si arriva alla valle dei Calanchi, spettacolari formazioni arenarie, sulle cui creste si percorrerà circa un chilometro, con passaggi a strapiombo sui crinali mozzafiato. Ora ci si prepara ad affrontare la parte più tecnica di questo percorso: una ripida discesa in fuoristrada che riporta ad una quota di 170 m in meno di 1 km.

Dopo un tratto in pianura e un piccolo guado da affrontare, ecco una nuova salita, breve ma impegnativa: in soli 2 km si raggiunge quota 260 m. Da qui si scende fino ad Allerona Scalo e si percorrono 15 km in piano, su strada asfaltata fino a Sferracavallo. Giunti a Sferracavallo, si svolta per Rocca Ripesena e si ritorna al Wine Resort affrontando l’ultima salita: 5 km su strada asfaltata con un dislivello di circa 160 m.